WHEN IN KANDOLHU

Dopo i giorni trascorsi a Kuramathi, ci siamo trasferiti nell’ isola di Kandolhu.
Kandolhu Maldives i trova a 70 chilometri a Malè nella parte Nord dell’Atollo Ari ed è un posto magico, paradisiaco, che si raggiunge in circa 25 minuti di idrovolante dall’aereoporto e che è caratterizzato da una magnifica vegetazione, spiaggia bianchissima e mare cristallino.
La peculiarità di Kandolhu è proprio il fatto di avere un reef dai colori incredibili tutt’intorno all’isola.
Un vero e proprio paradiso terrestre per gli occhi e per la mente, Kandolhu infatti conta solo 30 ville che combinano alla perfezione elementi naturali tipici delle Maldive con architetture moderne e lussuose, per un’esperienza veramente indimenticabile. Tra i tanti servizi dell’isola, potrete usufruire della reception 24h con una deliziosa libreria al piano superiore dove potersi rilassare leggendo un buon libro in tantissime diverse lingue, cosi come tanti giochi da tavolo e non solo, ma anche di un piccolo negozietto dove poter acquistare creme protettive, costumi, capelli e tanti gadget carinissimi, per non parlare della palestra e del servizio lavanderia. Nei giorni trascorsi a Kandolhu, oltre ad aver fatto mille bagni nelle acque limpidissime e caldissime dell’ isola ci siamo goduti anche una giornata all’insegna del relax nella Spa, situata proprio nel cuore del Resort. La Varu Spa è stato un vero e proprio toccasana, che ci ha fatto vivere un’esperienza unica con un rilassante massaggio di coppia in una location davvero mozzafiato. Un momento di intimità tutto per noi reso speciale anche dal fatto che la spa è interamente dedicata alla coppia. Davvero emozionante.
Ma ovviamente non è tutto: qui ci siamo dedicati allo snorkeling dove abbiamo avvistato pesci meravigliosi, stelle marine, squaletti e fatto il bagno con le tartarughe (se volete scoprire di più cercate tra gli highlights sul mio profilo Instagram), che ancora una volta mi ha emozionato come non mai. Perché mettere la maschera e visitare quelle splendide acque è un’emozione che raramente si scorda, è incredibile scoprire i migliaia di colori che si trovano lì sotto, sembra quasi impossibile che proprio sotto di noi esista un mondo marino così bello e affascinante. E’ una cosa che vi consiglio di fare assolutamente, perché vi riempirà il cuore di gioia.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *